Amministrazione Straordinaria

Provincia di Sassari zona Omogenea OLBIA TEMPIO

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home

La Provincia, 1a in Italia nel diportismo nautico

E-mail Stampa PDF

sanciuL'Osservatorio Nautico Nazionale colloca la provincia Olbia Tempio prima in Italia settore del diportismo nautico. Sanciu "E' una grande soddisfazione, il nostro lavoro è stato premiato". Primo territorio in Italia nei servizi e nella ricettività nel settore del diportismo nautico. Nella classifica del Nautical Quality Index (NaQI), elaborata dall'Osservatorio Nautico Nazionale la provincia Olbia Tempio nel 2012 fa una salto di ben cinque posizioni ponendosi in testa davanti alle altre 61 province italiane presenti in classifica. Il premio dell'Osservatorio Nautico Nazionale è stato ritirato nei giorni scorsi al Salone Nautico di Genova dall'Assessore Provinciale al turismo Giuseppe Baffigo.

Presenti il presidente dell'Ucina, Confindustria nautica nazionale, Antonio Francesco Albertoni, dei Deputati Giulio Tremonti ed Ermete Realacci e del vice direttore del giornale "Messaggero", Osvaldo De Paolini. "E' un risultato che ci fa inorgoglire parecchio, che premia il nostro lavoro portato avanti in silenzio e con caparbietà – spiega il Presidente della Provincia , il Senatore Fedele Sanciu – Lo sviluppo dei porti turistici e l'indotto ad essi legato, congiuntamente ad un'azione territoriale integrata, fanno di quest'area il luogo ideale nel Mediterraneo per il potenziamento dell'intero settore ed una delle realtà dell'economia in grado di poter creare maggiore occupazione e crescita".

"Le vocazioni della Gallura non possono prescindere dal mare e dalle attività ad esso legate – prosegue – abbiamo messo in campo una strategia di sostegno e partenariato con iniziative efficaci e diversificate che comprendono, oltre alle partecipazioni alle fiere locali e nazionali, pubblicazioni periodiche sulla portualità turistica, cooperazioni transfrontaliere nell'ambito del P.O. marittimo,e il grande progetto di utilizzo dell'area S.E.P. ad Olbia per la formazione delle giovani generazioni nel settore della nautica. Infine, con l'assistenza della Fondazione Promo PA, nel 2012 abbiamo inaugurato la prima edizione del Forum Internazionale sui Porti Turistici che rientra in un progetto pluriennale che intende fare di Olbia e della provincia Olbia Tempio il perno di un dibattito e di un intervento progettuale sulle prospettive delle portualità turistiche nel Mediterraneo, sulle partnership, sulla promozione di buone prassi e servizi innovativi".

"Questo risultato lo dobbiamo alla forte volontà del Presidente Sanciu che ha creduto fin dall'inizio nella promozione e nella valorizzazione di questo settore per il nostro territorio – spiega l'Assessore al Turismo e promozione Giuseppe Baffigo –Questo lavoro lungo e certosino alla fine è stato premiato e conferma ancora una volta che la promozione del turismo deve essere portata avanti in maniera scientifica e con grande impegno".

L'Osservatorio Nautico Nazionale opera da cinque anni su scala nazionale, elaborando annualmente il Rapporto sul turismo nautico, Il NaQI è un indice che stila una classifica per le 62 province di mare, sia per i sei singoli indicatori sintetici sia per il complessivo indicatore Nautical Quality Index, che va da 100 (miglior valore) a 0 (valore peggiore).
Fornisce la misura della "vocazione nautica" delle province di mare ponendosi dalla parte del fruitore, il diportista o chi vuol praticare sport e attività che implicano comunque il momento di navigazione.

Per l'indice del 2012 sono stati aggiunti 7 nuovi indicatori semplici che fanno principalmente riferimento all'ambito ambientale, turistico e della sostenibilità. Complessivamente si tratta di 18 indicatori a livello provinciale.
Rispetto alla prima edizione ci sono state diversi cambiamenti nella classifica generale del NaQI, dovuti tra l'altro all'introduzione dei due nuovi indicatori (Qualità ambientale e Qualità turistica e sostenibilità). Al primo posto è balzata la provincia di Olbia - Tempio, seguita da Lucca, Genova, Matera e Pescara, tutte scese di una posizione. Al sesto posto la prima new entry, La Spezia, mentre all'ottavo posto si classifica ancora una new entry, la provincia di Grosseto. Livorno e Imperia confermano il loro rank (rispettivamente 7° e 10°). Fermo, infine scende dal 6° al 9° posto. Escono dalla top ten Roma (dal 8° all'11°) e Forlì Cesena (dal 9° al 17°).

 

Atti Amministrativi

Archivio  Atti  Amministrativi  

ex Provincia Olbia Tempio

Delibere  della Giunta Provinciale e Amministratore Straordinario 

Delibere del  Consiglio Provinciale 

Delibere in Pubblicazione dell'Amministratore Straordinario

Ultimo aggiornamento Martedì 20 Settembre 2016 16:29
 

Sportello Europa

       ue1

Ultimo aggiornamento Giovedì 11 Ottobre 2012 23:01
 

Menu Principale

stazzi8

Ultimo aggiornamento Venerdì 11 Maggio 2012 15:15
 

ALBO PRETORIO

Pubblicazioni  fino al 15/07/2016

ALBO PRETORIO informatico ex Provincia Olbia Tempio   

BANDI E GARE ex provincia Olbia Tempio   

Dal  15/07/2016

ALBO  PRETORIO PROVINCIA DI SASSARI

 

Aree Tematiche  

Settore Ambiente Nord EST

Settore Tecnico Nord Est 

Pianificazione e Sviluppo

 

Ultimo aggiornamento Martedì 20 Settembre 2016 19:18
 

Ultimo aggiornamento Venerdì 06 Novembre 2015 14:35
 

INFORMAZIONE SUI COOKIES

Questo sito web non utilizza cookie di profilazione. Il sito web utilizza cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e l'uso delle applicazioni online. Proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie. Approfondirai sui metodi e le regole di utilizzo cookies,scegliendo il link: Cookies Policy

app & sail sardegna

Scarica l'App !

degli approdi della Provincia

mzl wfphueop 320x480-75

 

Ultimo aggiornamento Martedì 19 Marzo 2013 16:33
 

AAG01

IL PORTALE  CARTOGRAFICO

Servizio realizzato dal settore

Programmazione e Pianificazione Territoriale

Ultimo aggiornamento Martedì 04 Dicembre 2012 09:04
 

come vuoi vedere il sito?


Proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei Cookies?